Cos’ è “Pronto Badante”

Posted by on apr 4, 2017 in News | No Comments
Cos’ è “Pronto Badante”

“Pronto Badante” è  un prog­etto della Regione Toscana che ha come obi­et­tivo il sostegno alla famiglia nel momento in cui si pre­senta la prima fase di fragilità dell’anziano. Il Quadri­foglio Gruppo Coop­er­a­tivo, insieme ad altre 26 coop­er­a­tive col­lab­ora atti­va­mente pre­stando servizio sul ter­ri­to­rio ami­atino gros­se­tano.
Il prog­etto, con il coin­vol­gi­mento del Terzo set­tore, del volon­tari­ato e dei soggetti isti­tuzioni pre­senti sul ter­ri­to­rio, prevede l’intervento diretto di un oper­a­tore presso l’abitazione della famiglia dell’anziano, in modo da garan­tirle un unico punto di rifer­i­mento per avere infor­mazioni riguardanti i per­corsi socio-assistenziali e un sostegno eco­nom­ico per l’attivazione di un rap­porto di assis­tenza famil­iare con una/un badante.

“Pronto Badante si riv­olge alla famiglia con anziano con­vivente o all’anziano che vive da solo e che rien­tra nelle seguenti con­dizioni:
– Età uguale o supe­ri­ore a 65 anni
– Res­i­denza in Toscana
– Trovarsi in un momento di dif­fi­coltà, fragilità o dis­a­gio che si man­i­festa per la prima volta
– Non avere già in atto un prog­etto di assis­tenza per­son­al­iz­zato da parte dei servizi territoriali

Impor­tante:
Il numero verde Pronto Badante 800 59 33 88, è attivo da lunedì al ven­erdì, dalle  8.00 alle 18.00 e sabato dalle 8.0013.00
Con­tat­tando questo numero, un oper­a­tore della Coop­er­a­tiva  Il Quadri­foglio si recherà, entro al mas­simo 48 ore, presso l’abitazione dove risiede l’anziano in dif­fi­coltà. Qualora, a seguito della visita dell’operatore, l’anziano, abbia tutti i req­ui­siti pre­visti, la Regione Toscana cor­rispon­derà buoni lavoro (voucher) per un val­ore pari a 300 euro, com­pre­sivi di con­tributi prev­i­den­ziali e assi­cu­ra­tivi, per atti­vare un primo rap­porto di lavoro rego­lare e occa­sion­ale con una/un badante. L’operatore autor­iz­zato che segue l’anziano garan­tirà inoltre a domi­cilio un peri­odo di tutor­ag­gio per aiutare la famiglia quando viene atti­vato il rap­porto di assistenza.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi